Pagina principale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa
1 559 907 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice   1rightarrow.pngConsulta il sommario   Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

Vetrina
Vetrina
Cosplay Libre - Vendredi - Japan Expo Sud 2011 - Marseille - 25 février 2011 - P1010536.jpg

Asuka Sōryū Langley (惣流 ラングレー アスカ Sōryū Rangurē Asuka?) è un personaggio della serie televisiva anime Neon Genesis Evangelion, prodotta dallo studio Gainax e diretta da Hideaki Anno, e dell'omonimo manga scritto e illustrato da Yoshiyuki Sadamoto. Il personaggio compare in numerose opere tratte dalla serie animata, in diversi manga spin-off, videogiochi, visual novel, nell'ONA Petit Eva - [email protected] e nella tetralogia cinematografica Rebuild of Evangelion. Nel doppiaggio originale è interpretata da Yūko Miyamura. Nell'adattamento italiano il suo ruolo è stato affidato a Ilaria Latini e a Domitilla D'Amico.

Nella serie originale, Asuka è una ragazza orfana di madre che viene arruolata dall'agenzia speciale Nerv per pilotare un gigantesco mecha noto come Eva-02 e combattere in questo modo, assieme ad altri piloti, contro dei misteriosi esseri chiamati Angeli, in qualità di Second Children. A causa di una serie di traumi emotivi vissuti durante l'infanzia ha sviluppato un carattere estremamente competitivo, arrogante ed egocentrico.

Il personaggio di Asuka ha goduto di una vasta popolarità tra il pubblico e gli appassionati di animazione, figurando così in diversi sondaggi di popolarità e ottenendo numerosi riconoscimenti. Alcuni critici ne hanno biasimato la tracotanza e l'eccessiva arroganza; altri invece ne hanno apprezzato il realismo e la complessa introspezione psicologica.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
WRWC trophy.jpg

La Coppa del Mondo di rugby femminile (in inglese Women’s Rugby World Cup) è la massima competizione per squadre nazionali di rugby a 15 femminile. Istituita nel 1991 e organizzata dal 1998 da World Rugby, assegna a cadenza quadriennale il titolo di campione del mondo ed è giunta nel 2017 alla sua ottava edizione.

La sua prima edizione si svolse in Galles nel 1991 su iniziativa di un comitato di governo del rugby femminile in Gran Bretagna; lo stesso comitato ne organizzò una seconda edizione nel 1994 in Scozia a seguito del diniego dell’International Rugby Football Union (oggi World Rugby) ad assumere la gestione, inizialmente ventilata, dell’evento. Tali prime due edizioni furono a lungo considerate ufficiose.

Nel 1998 la federazione internazionale garantì l’ufficialità alla competizione e ne organizzò nei Paesi Bassi la prima edizione sotto la sua diretta egida; anni dopo, tuttavia, in un comunicato stampa del 2009 legittimò a posteriori anche le prime due edizioni definendole Coppa del Mondo (laddove in precedenza le aveva sempre definite Women’s Rugby World Tournament, Torneo mondiale di rugby femminile) e inserendole a pieno titolo nel palmarès del torneo.

Delle otto edizioni disputate, la nazionale femminile della Nuova Zelanda ne ha vinte cinque; a seguire l’Inghilterra, due volte vincitrice del torneo e altre cinque volte finalista; l’unica altra squadra ad avere vinto la Coppa è quella degli Stati Uniti che si aggiudicò la prima edizione del torneo. Complessivamente solo quattro squadre hanno raggiunto la finale: le tre citate più il Canada, finalista sconfitta nel 2014.

L’edizione più recente della Coppa del Mondo è quella del 2017 tenutasi in Irlanda e vinta dalla Nuova Zelanda che è quindi campione in carica; la nona edizione è in programma nel 2021 in Nuova Zelanda.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Voynich Manuscript (32).jpg

Il manoscritto Voynich è un codice illustrato risalente al XV secolo (la datazione al radiocarbonio ha stabilito con quasi totale certezza che il manoscritto sia stato redatto tra il 1404 e 1438), scritto con un sistema di scrittura che a tutt'oggi non è stato ancora decifrato. Il manoscritto contiene anche immagini di piante che non sono identificabili con alcun vegetale noto e l'idioma usato nel testo non appartiene ad alcun sistema alfabetico/linguistico conosciuto. È stato definito da più parti come «il libro più misterioso del mondo».

Il manoscritto, del quale esistono oggi copie anastatiche disponibili online, oltre alla scansione integrale gratuita in formato pdf, è stato donato da Hans P. Kraus e dal 1969 conservato presso la Biblioteca Beinecke di manoscritti e libri rari dell'Università di Yale (Stati Uniti), dove reca il numero di inventario «Ms 408».

Leggi la voce  · Proponi un'altra voce

Premi Nobel 2019
Premi Nobel 2019
Su Wikipedia puoi leggere le biografie e gli studi dei vincitori dei Premi Nobel per il 2019. Visita anche il Portale:Premi Nobel.

Ricorrenze
Ricorrenze
Bundesarchiv Bild 102-10212, Gertrud Ederle.jpg
Gertrude Ederle

Nati il 23 ottobre...
Lazzaro Papi (1763)
Gertrude Ederle (1906)
Pelé (1940)

... e morti
Marco Giunio Bruto (42 a.C.)
Émile Oustalet (1905)
Charles Glover Barkla (1944)

In questo giorno accadde...
425Valentiniano III diventa imperatore romano.
1863Quintino Sella fonda il Club Alpino Italiano.
1942 – Inizia la seconda battaglia di El Alamein
1973 – Il presidente statunitense Richard Nixon accetta di consegnare le registrazioni audio delle conversazioni tenute nella sala ovale riguardanti lo scandalo Watergate.
2001 – L'Irish Republican Army, in Irlanda del Nord, inizia il disarmo dopo i colloqui di pace incoraggiati dal presidente statunitense Bill Clinton.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Allucio di Campugliano in Valdinievole, Giovanni da Capestrano e Severino Boezio.

Nelle altre lingue
Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 23 ottobre 2019): English (inglese) (5.956.750+) · Binisaya (cebuano) (5.378.853+) · Svenska (svedese) (3.748.009+) · Deutsch (tedesco) (2.356.768+) · Français (francese) (2.148.600+) · Nederlands (olandese) (1.981.856+) · Русский (russo) (1.575.132+) · Italiano (1 559 907) · Español (spagnolo) (1.552.290+) · Polski (polacco) (1.366.224+)

Dal mondo di Wikipedia: Українська (ucraino) · العربية (arabo) · Krèyol ayisyen (haitiano) · Lëtzebuergesch (lussemburghese) · Piemontèis (piemontese) · Nnapulitano (napoletano) · മലയാളം (malayalam) · Māori (maori) · Interlingua (interlingua) · West-Vloams (fiammingo) · Zazaki (zazaki) · 古文 / 文言文 (cinese classico) · Sardu (sardo) · Seeltersk (frisone orientale) · Sranantongo (sranan tongo) · Romani chib (romanì) · Qaraqalpaq tili (karakalpak) · Eʋegbe (ewe) · Хальмг келн (calmucco)

Oltre Wikipedia
Oltre Wikipedia

Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktionary-logo.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate
Wikiversity-logo.svg
Wikiversità
Risorse e attività didattiche
Wikidata-logo.svg
Wikidata
Database di conoscenza libera
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg
Wikivoyage
Guida turistica mondiale

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, collaborativa e libera.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 290 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

I contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo adottando però la medesima licenza.

Cosa posso fare?
Cosa posso fare?

Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?

La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 1 885 916 utenti registrati, dei quali 8 344 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 107 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Voci nuove in evidenza:

Parco nazionale di Liuwa Plain · Prorogation · Oren Ambarchi

Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

Bromus erectus · Guerra civile siriana · Storia di Afragola

il Wikipediano, notizie dalla comunità

Lavori in corso
Lavori in corso

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti
Wikimedia-logo-meta.svg Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Produzione di aglio in Cina)

Wikiquote-logo.svg Citazione del giorno da Wikiquote
Ho sentito un suono di catene che si rompono. È nato un uomo.
Vicente Huidobro
Commons-logo.svg Immagine del giorno da Commons
Muddy road in Akamas Peninsula, Cyprus 02.jpg

Una strada fangosa sulla penisola di Akamas sull'isola di Cipro.

Wikinews-logo.svg Ultime notizie da Wikinotizie
Wikisource-logo.svg Rilettura del mese su Wikisource

Il mistero del poeta
Antonio Fogazzaro, Milano, Casa editrice Galli, 1896.
.

Il Mistero del Poeta (Fogazzaro).djvu
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Destinazione del mese su Wikivoyage

Petra

Petra , Al-Khazneh 2 (main page wikivoyage banner 1).jpg

Considerata una delle "Sette nuove meraviglie del mondo", Petra, in Giordania, mantiene l'immutato fascino orientale di un sito da esplorare seguendo i tracciati lungo canyon e altipiani, che permettono di scoprire prospettive e panorami mozzafiato nonché il mistero dell'architettura nabatea.

Wikiversity-logo-it.svg La lezione del mese su Wikiversità

Tutti possono imparare o riapprendere nel modo più indipendente possibile con Wikiversità.
I materiali disponibili coprono più livelli di apprendimento e una vasta varietà di argomenti raggruppati per tematiche. E ciascuno possiede delle conoscenze che può trasmettere a chi legge. Anche tu.

Wikiversity-logo-it.svgInizia subito ad apprendere e a insegnare su Wikiversità...

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.